Notizie da Maglie

Ennesimo atto vandalico ai danni del Pd: colpito circolo cittadino di Maglie

L’episodio nel pomeriggio di mercoledì, a una cinquantina di metri dalla piazza centrale della cittadina. Trovato un mattone utilizzato per colpire la vetrata

La sede del circolo cittadino danneggiata.

MAGLIE  - Vandali prendono di mira il circolo magliese del Partito Democratico. È accaduto nel pomeriggio di mercoledì, intorno alle 18, a una cinquantina di metri da Piazza Capece, il cuore della cittadina. Un passante ha allertato il segretario locale, Matteo Colavero: la vetrata del locale era stata visibilmente danneggiata.

Sul posto, in via Orfanotrofio, la conferma: la lastra era andata in parte in frantumi attraverso un arnese, forse il lancio di un sasso si è pensato inizialmente. Una volta all’interno, si è poi risaliti all’oggetto utilizzato: un frammento di mattone in cemento che non ha provocato ulteriori danni nella stanza, fortunatamente vuota al momento dell’accaduto.

Sul posto sono stati fatti sopraggiungere i carabinieri della stazione locale per i rilievi e il consueto sopralluogo. Il circolo non è però dotato di videocamere di sorveglianza né, almeno per il momento, sembrano esservene nei paraggi. Vista la vicinanza al centro, però, i militari dell’Arma potrebbero riuscire a risalire a filmati utili e a incastrare gli autori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpo alla Scu: droga ed estorsioni. Scatta il blitz, dieci arresti

  • Nulla da fare per l'80enne scomparso: trovato morto nelle campagne

  • Cede il ponte, travolto da un'auto: 18enne con grave ferita a una gamba

  • Rientrano dal Brasile nel Salento: madre, padre e figlia positivi al Covid

  • Svolta nel caso Mauro Romano: identificato un uomo, sospetto sequestratore

  • Esce in bici e poi telefona alla famiglia: "Mi sono perso". Ore di ansia per un 80enne

Torna su
LeccePrima è in caricamento