Notizie da Maglie

Banconota falsa come resto a un minorenne: denunciato gestore del bar

L'uomo, un 68enne di Cursi, ha consegnato spontaneamente ai carabinieri altri due biglietti da 20 euro. Il giovane aveva consumato mercoledì notte

Foto di archivio.

MAGLIE – Aveva dato una banconota da 20 euro come resto di una consumazione ordinata da un 17enne nel suo bar di Maglie, intorno all’una di notte dell’11 settembre.

Ma quel biglietto, risultato falso, è finito nelle mani dei carabinieri che hanno svolto le dovute verifiche e poi si sono presentati nel pubblico esercizio.  A.C., 68enne di Cursi, di sua spontanea volontà ha consegnato ai militari altre due banconote, verosimilmente contraffatte, che erano nella sua disponibilità.

Per l’uomo è scattata la denuncia di spendita e introduzione nello stato di monete falsificate. Le banconote saranno custodite presso la filiale leccese della Banca d’Italia in attesa delle verifiche di autenticità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sete post-pizza? Ecco il perché e come ovviare al problema

  • Paura in pieno giorno: tre esplosioni in pochi secondi. Sventrata una casa, fermato proprietario

  • Sfida a 200 all'ora: banda di ladri inseguita per oltre 70 chilometri

  • Doppio blitz, armi nascoste e stupefacenti a chili: scattano le manette

  • “Salvato il soldato Paolo”, carabinieri salentini in prima linea nel trasferimento del generale

  • Chiedono soldi per la festa patronale, esprime il suo "no" a mano armata

Torna su
LeccePrima è in caricamento