Notizie da Maglie

Banconota falsa come resto a un minorenne: denunciato gestore del bar

L'uomo, un 68enne di Cursi, ha consegnato spontaneamente ai carabinieri altri due biglietti da 20 euro. Il giovane aveva consumato mercoledì notte

Foto di archivio.

MAGLIE – Aveva dato una banconota da 20 euro come resto di una consumazione ordinata da un 17enne nel suo bar di Maglie, intorno all’una di notte dell’11 settembre.

Ma quel biglietto, risultato falso, è finito nelle mani dei carabinieri che hanno svolto le dovute verifiche e poi si sono presentati nel pubblico esercizio.  A.C., 68enne di Cursi, di sua spontanea volontà ha consegnato ai militari altre due banconote, verosimilmente contraffatte, che erano nella sua disponibilità.

Per l’uomo è scattata la denuncia di spendita e introduzione nello stato di monete falsificate. Le banconote saranno custodite presso la filiale leccese della Banca d’Italia in attesa delle verifiche di autenticità.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colto da malore al volante, fa a tempo ad accostare ma poi muore

  • Si recide l'arteria radiale del polso potando i suoi ulivi: 67enne muore dissanguato

  • Agenzia funebre nel mirino: data alle fiamme da ignoti, del tutto distrutta

  • Un violento scontro fra due veicoli: feriti entrambi i conducenti

  • Rimandata a casa con un antidolorifico per l’emicrania, ma aveva un ictus: indagato il medico

  • Mafia, droga e spari all’ombra delle “Vele”, chieste condanne per due secoli e mezzo

Torna su
LeccePrima è in caricamento