Notizie da Maglie

La sicurezza stradale di scena a Maglie

L'amministrazione ha organizzato una settimana di eventi per sensibilizzare alla guida responsabile. Il 23 aprile Consiglio comunale monotematico, alla presenza degli alunni delle delle superiori

Sicurezza stradale quale emergenza mondiale. Gli incidenti stradali mietono muoiono ogni anno un milione e duecentomila persone di media mondiale; i feriti sono più di cinquanta milioni. Solo in Italia, nel 2005, i morti sono stati 5.426.

Il Comune di Maglie, di concerto con l'Aci e con l'Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada, ha aderito alla prima "Settimana mondiale della sicurezza stradale" promossa dall'Onu e dall'Oms. In cartellone, dal 23 al 29 aprile, la sensibilizzazione dei cittadini, soprattutto dei giovani, coloro che sono maggiormente esposti ai rischi della strada.
"Siamo convinti - spiega Eva Ruggeri, referente locale dell'Associazione Familiari e Vittime della Strada- che la sicurezza stradale passi prima di tutto per la prevenzione. Per prevenire bisogna educare tutti, e soprattutto i più giovani, a comportamenti responsabili. Questo è l'obiettivo che ci siamo posti nell'elaborare il programma".

Il 23 aprile si terrà a Maglie un Consiglio monotematico sulla sicurezza stradale, al quale parteciperanno anche delegazioni degli alunni delle scuole superiori. Alla seduta seguirà un convegno dal titolo "Obiettivo 2010-Un traguardo per la vita". Il 24 aprile verrà inaugurata alle 9 una originale segnaletica, elaborata dagli studenti del liceo "Capace", che individuerà il percorso pedonale "Pedibus".

Il 25 aprile il centro cittadino sarà chiuso al traffico, in piazza Aldo Moro sarà allestito uno stand per la raccolta firme "Obiettivo 2010" promossa dall'Aci. Le sottoscrizioni saranno in calce ad una petizione con cui si chiede, al Governo italiano e al G8, il varo di un piano finalizzato all'abbattimento del 50 per cento della mortalità sulle strade, secondo le direttive dell'Unione Europea, e la destinazione alla sicurezza stradale del 10 per cento degli investimenti stanziati ogni anno in Italia per lo sviluppo delle infrastrutture. Il 28 aprile, presso il "Living" di Maglie, la notte in discoteca avrà titolo "Who's Bob?", uUna serata all'insegna della musica e del divertimento, in cui si proietteranno filmati volti a sensibilizzare al problema della sicurezza stradale. Saranno distribuiti gadget che veicolano messaggi legati al tema della prevenzione degli incidenti. Ai giovani è rivolto anche l'evento del 29 aprile: presso il megaparcheggio di via Otranto sarà allestito un circuito sul quale si terranno, gratuitamente, lezioni teorico-pratiche di guida sicura, a cura dell'associazione "Volante Amico" di Bari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, estorsioni e droga: disarticolato gruppo vicino al clan Tornese

  • Rogo nel negozio per le feste: in manette ex gestore del "Twin Towers"

  • Violento impatto fra due veicoli, ragazza di 19 anni in Rianimazione

  • Cicloturista preso in pieno da un'auto: deceduto dopo il trasporto in ospedale

  • Bimba di 9 anni nel negozio. "Portata in una stanzetta e palpeggiata"

  • Cede il cric durante il cambio della ruota del tir: ferito un meccanico

Torna su
LeccePrima è in caricamento